Lista News

Loading...

SOCIAL MEDIA SENZA SEGRETI: I MASTER AIPEM-VODU TOCCANO QUOTA 19

  • SOCIAL MEDIA SENZA SEGRETI: I MASTER AIPEM-VODU TOCCANO QUOTA 19

Dopo il successo dell’edizione di Padova, lo scorso giugno il Master “Social Media Power Training” organizzato da Aipem-Vodu è stato replicato a Udine, nell’elegante sede del Là di Moret.

Da oltre 3 anni l’agenzia di comunicazione ha scelto di condividere il suo know-how organizzando a cadenza regolare delle giornate di formazione gratuita per le imprese ed i professionisti del settore, che guidati dagli specialist Aipem-Vodu possono esplorare concretamente le ultime tendenze di marketing e comunicazione.

Con il recente “Social Media Power Training” di Udine, i Master organizzati dall’Agenzia hanno toccato quota 19, segno tangibile del vivo interesse da parte del tessuto imprenditoriale del Nordest di scoprire case history reali e importanti del mondo della comunicazione.

Paolo Molinaro, da 40 anni alla guida di Aipem-Vodu, organizzando il 1° Master ancora tre anni fa aveva con intuizione intercettato l’esigenza delle aziende di potersi aggiornare in maniera smart ed efficace sulle novità e le possibilità offerte dal mondo della comunicazione digitale. La velocità delle evoluzioni del mondo della comunicazione, infatti, generalmente impedisce ad un’impresa di dominare gli aggiornamenti per lunghi periodi ed è proprio lì che può intervenire l’expertise di Aipem-Vodu, sia in fase di planning che di attuazione dei progetti.

Il Master “Social Media Power Training” di Udine, coordinato dal chairman Andrea Fioritto (AD di Aipem), ha in particolare approfondito gli ultimi sviluppi e le opportunità offerte dai social media, utili anche per supportare l’internazionalizzazione delle imprese. Molti gli argomenti all’ordine del giorno: Caterina Casalino (web marketing specialist di Aipem), ha illustrato le tendenze 2.0 del momento mentre Susanna Fontana (digital reputation manager di Aipem) nel suo intervento ha affrontato il funzionamento delle principali piattaforme di social advertising; Gianni Tomadin, consulente di IPM Italia e vicepresidente di Assoconcorsi, ha enucleato i fondamentali aspetti normativi connessi alle operazioni a premio e ai contest on line; i lavori sono stati conclusi da Stefano Sebastianelli (COO di Vodu) con il modulo dedicato al social commerce, alle vendite on line e al Social CRM.