Loading...

IL BOOM DI INSTAGRAM AL CENTRO DEL 30° MASTER AIPEM

  • IL BOOM DI INSTAGRAM AL CENTRO DEL 30° MASTER AIPEM

I One Day Master Aipem tagliano il traguardo della 30ma edizione con una giornata dedicata alla formazione su Instagram per il business a cui hanno partecipato più di 80 fra imprenditori e manager del marketing. Dal primo master del 18 maggio 2012 sono passati 7 anni, che hanno visto un impegno crescente da parte dell’agenzia della mela verde verso la formazione sul digital marketing nel nord est. L’edizione n. 30 del Master Aipem segna un record di settore molto importante per l’agenzia e per il mercato, con più di 1.000 presenze complessive.

 

 

Per un master così significativo, Aipem ha scelto un tema molto sentito: Instagram, il social network che più di tutti ha vissuto negli ultimi anni un boom. Con più di un miliardo di utenti attivi, 25 milioni di aziende presenti e una crescita esponenziale del tempo di utilizzo giornaliero, Instagram è il social del momento, una piattaforma che i brand non possono ignorare.

 

Per fornire alle PMI gli strumenti necessari ad un presidio competitivo di Instagram, Aipem ha strutturato il master in 4 interventi verticali sui punti più importanti, moderati dal chairman Stefano Sebastianelli. Daniele Cozzi ha trattato la strategia, elemento basilare per una gestione efficace di Instagram come di qualunque social network. Caterina Casalino ha parlato di come l’advertising permetta di raggiungere nuovi segmenti di mercato. I concorsi come strumento di lead generation sono stati al centro dell’intervento di Susanna Fontana, mentre Elena Bezzutti ha parlato di influencer marketing e della creatività, in particolare di video.

 

 

La rilevanza di Instagram e l’interesse per i temi trattati sono emerse anche dalle numerose domande che i manager hanno rivolto agli speaker dopo gli interventi. “Il tema è sicuramente caldo – commenta Stefano Sebastianelli, A.D. di Aipem e organizzatore della giornata – ce lo dimostrano sia la folta platea che le numerose richieste di progettualità che coinvolgono Instagram.”. Progettualità che appunto vedono Instagram come uno degli strumenti da adottare in un paniere più ampio di attività, studiato per raggiungere gli obiettivi di marca. “La gestione integrata della reputazione – afferma Paolo Molinaro, CEO dell’agenzia – è un’attività centrale e cruciale per ogni PMI, e Aipem la cura con il giusto mix di attività online e offline, tarato sull’esigenze e gli obiettivi del singolo cliente”.