Loading...

Campagna stampa per il Ducato dei Vini friulani

  • Campagna stampa per il Ducato dei Vini friulani

L’epidemia causata dal Covid-19 ha avuto importanti riflessi sul mondo produttivo investendo in modo particolare le vendite.

Nel mondo del vino questo ha causato una perdita di volumi pari al 70-80% del prodotto, con conseguente intasamento delle cantine che, per l’imminente vendemmia, non avranno più spazi a disposizione per lo stoccaggio risentendo pesantemente dell'invenduto.

Alla luce di questa situazione, il Ducato dei Vini, associazione di promozione del vino di qualità del Friuli Venezia Giulia, ha deciso di intervenire a supporto dei produttori regionali lanciando un appello al consumo del vino regionale, affidando ad Aipem la realizzazione di una campagna stampa.

Il compito affidato ai creativi di Aipem è stato quello di individuare un messaggio capace di sensibilizzare il pubblico regionale su di un problema di carattere economico ma dai forti risvolti sociali e culturali.

Nel rispetto della comunicazione sul consumo responsabile di alcol, Aipem ha elaborato un visual di intenso impatto emotivo, corredandolo di un messaggio che racconta il mondo del vino come un’eccellenza supportata da cultura, storia e tradizioni del Friuli Venezia Giulia.

L’obiettivo perseguito era di spingere il pubblico regionale a consumare il prodotto locale per aiutare il settore vitivinicolo, utilizzando un’immagine forte, quasi dirompente per il mondo del vino.

La campagna è stata pubblicata sui quotidiani Il Piccolo e Messaggero Veneto e sui canali proprietari on line del Ducato dei Vini.

Il team creativo che ha lavorato a questa campagna è formato dall’art director Stefano Mainardis e dal copy Maurizio Clemente.