Loading...

Smartech Italia: content strategy per la lead generation

  • Smartech Italia: content strategy per la lead generation

Smartech Italia, azienda italiana specializzata nella produzione di piani cottura per cucine professionali, ha scelto Aipem per la comunicazione digitale del suo prodotto di punta Onfalós, il fry-top di design adatto per gli chef stellati ma anche per l’uso domestico.

La digital strategy studiata dall’agenzia ha definito una brand identity per Onfalós, posizionando il prodotto su un target di livello alto, aumentandone la visibilità, e traghettando traffico sulla nuova landing page sviluppata da Aipem.

In particolare, attraverso l’elaborazione di una dettagliata content strategy, sostenuta da un puntuale piano di advertising attivo su Facebook e su Instagram, si è mirato ad implementare l’awareness e a rafforzare la reputation del marchio.

La creatività, che si esprime nei visual e nella copy degli annunci, costituisce quell’elemento differenziante capace di intercettare l’attenzione dell’utente e di guidarlo nella scoperta del mondo di Onfalós. Il tutto raccontato con un linguaggio fresco e immediato.

Nel posting plan viene riservato uno spazio speciale ai formati ingaggianti, come le stories di Instagram e le animazioni video su Facebook, con l’obiettivo di suscitare l’empatia dell’utente e sviluppare l’engagement nei confronti del brand. Dopo una prima fase incentrata sulla costruzione di una solida reputazione del marchio, è previsto l’avvio di una campagna di lead generation, mirata, con annunci ad hoc, a due target diversi: da una parte il B2B, costituito dagli chef e dai ristoratori; dall’altra il B2C per lo sviluppo del mercato home.

L’obiettivo è di dare supporto alla forza vendita dell’azienda sul duplice fronte dell’acquisizione di contatti di professionisti da una parte e di utenti domestici potenzialmente interessati al prodotto dall'altra.

La collaborazione con Smartech Italia riafferma il solido know-how di Aipem nella comunicazione in ambito elettrodomestici per il food, dove la strategia digitale fa leva su un linguaggio visivo definito, restituendo quel perfetto connubio tra creatività e advertising per raggiungere risultati concreti e misurabili.